• info@toolsforculture.org

visione

perché

il sistema dell’arte e della cultura attraversa una fase di radicale trasformazione. La parola ‘crisi’ in greco antico significa cambiamento: la società percepisce urgenze nuove e inattese che richiedono un ridisegno dei territori metropolitani, delle imprese culturali, dei canali di scambio e degli strumenti di analisi e interazione della domanda di cultura. I mutamenti di questi anni sono spesso affrontati replicando protocolli convenzionali e obsoleti, trascurando di estrarre il valore molteplice dell’arte e della cultura proprio in una fase storica in cui l’urgenza di identità è percepita con forza da una società dinamica, versatile e multiculturale.

come

l’arte e la cultura assumono un nuovo ruolo nella società e nell’economia dei prossimi anni, passando da decorazione ermetica a specchio complesso che restituisce significato e valore alle azioni, agli spazi urbani, al territorio e alle connessioni. Tanto i professionisti quanto le imprese considerano l’arte e la cultura come il più efficace snodo strategico per disegnare la propria identità, costruire la propria reputazione e stabilire un reticolo solido e sostenibile di relazioni sociali, economiche e produttive. Tools for Culture progetta strategie, visioni e azioni su ciascuna esperienza, enfatizzandone il profilo unico e specifico.

che cosa

 Tools for Culture costruisce e realizza azioni di ricerca, consulenza, progettazione e formazione per l’economia, la gestione, la comunicazione e le politiche dell’arte e della cultura. L’approccio adottato intende contribuire a estrarre il valore dalle risorse creative e culturali, rafforzando il loro impatto sulla qualità della vita e sulle economie territoriali, stimolando la creazione e il consolidamento di un network di professionisti, imprese e competenze e fornendo assistenza strategica e tecnica in campo culturale. Superando le convenzioni accademiche Tools for Culture realizza masterclass e laboratori per professionisti e imprese dell’arte e della cultura.